News in Sanità

Barra (Walgreens): Amazon non entrerà nel mondo delle farmacie

Il farmacista ha un ruolo che l'e-commerce non potrà mai evere: il rapporto col paziente
"Amazon punta sulle farmacie, ma non riuscirà mai a fare concorrenza al farmacista". Ornella Barra non ha dubbi e rilancia il ruolo del professionista che offre consulenza e vicinanza al paziente. Secondo quanto riportato dal giornale specializzato francese Le Quotidien du Pharmacien, Barra nel dichiararsi ammirata per il lavoro che sta facendo Bezos, si dice convinta che però Amazon non potrà mai sfondare nel farmaceutico.

E' noto che il colosso dell'e-commerce ha messo in vendita negli Usa una linea esclusiva di farmaci e prodotti per la salute, col risultato che si è aperta una guerra sui prezzi che sta andando a minare i profitti degli operatori del settore. Tuttavia Barra nella sua intervista parla del contatto con la clientela che solo il farmacista può fornire. Un valore aggiunto a cui difficilmente il paziente vorrà rinunciare. Non è un caso che Walgreens sta puntando proprio sul rapporto col cliente-paziente utilizzando la tecnologia per fornire nuovi servizi e nuove offerte da parte del farmacista.

D'altra parte anche l’amministratore delegato di Walgreens Boots Alliance e compagno di vita di Ornella Barra, Stefano Pessina aveva commentato le strateigie di Amazon affermando che entrerà nella sanità ma non nelle farmacie dove ciò che conta è il rapporto col paziente e la logistica farmaceutica.Fonte:Dottnet
Ricerca Oculisti

Le Interviste per Oftalmologia domani

INTERVISTA CONGRESSO SOI 2016 - DOTT. AMEDEO LUCENTE

torna su