News in Sanità

Arriva con una frattura e muore in sala operatoria

Dramma all'ospedale di Pontedera (Pisa) dove, nel pomeriggio di ieri, un uomo di 60 anni è morto poco dopo essere stato portato in sala operatoria dove avrebbe dovuto essere sottoposto a un intervento a una gamba per la frattura scomposta della tibia.

Sulla vicenda interviene Maurizio Marchetti, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio regionale della Toscana, chiedendo che Regione e Asl "attivino immediatamente un'inchiesta interna per definire cause ed eventuali responsabilità per il decesso".

"E' giusto fugare ogni dubbio su eventuali responsabilità sanitarie o accertare comunque se ve ne siano - afferma Marchetti -. Il referto medico legale chiarirà gli aspetti clinici di una morte avvenuta, stando alle prime notizie, praticamente subito dopo l'anestesia".Fonte: AdnKronos
Ricerca Oculisti
torna su