Gb, Xanax falso provoca decine di morti

I decessi potrebbero aumentare. Colpiti anche i bambini
Allarme nel Regno Unito per una serie di decessi legati al consumo di falso Xanax*. Il coroner dell' Irlanda del Nord ha definito l' aumento delle morti collegate a versioni 'taroccate' del farmaco anti-ansia una "crisi crescente". Joe McCrisken ha spiegato di imbattersi in una morte correlata ad alprazolam falso quasi una volta alla settimana. E "la maggior parte dei decessi" è causata proprio da versioni contraffatte di questo medicinale. Morti che "sono una punta minuscola di quello che è un enorme iceberg", spiega l' esperto sulla Bbc online. Al centro dell' allarme un potente tranquillante, con numerose versioni contraffatte che circolano sul mercato nero. Tanto che l' anno scorso è emerso il caso di bambini di 11 anni curati in Gran Bretagna dai servizi di emergenza dopo aver preso 'pasticche' fasulle. McCrisken ha affermato che il numero di decessi legati all' alprazolam nell' Irlanda del Nord è aumentato da uno nel 2015 a 26 nel 2017. "Nel 2018 sembra si potrebbe arrivare intorno a 50 morti in via provvisoria. Questa è un' indicazione non di una crisi emergente, ma di una crisi crescente: è una vera preoccupazione per la salute pubblica", ammonisce il coroner.Fonte: Dottnet
torna su