News in Sanità

Fnomceo: laurea e specializzazione devono andare insieme

Anelli: la politica non illuda i giovani
 "La carenza di medici specialisti e di Medicina generale si può risolvere solo con una programmazione mirata ed efficace, come i medici chiedono da almeno dieci anni, e con una riforma seria della formazione, che garantisca a ogni studente che si iscrive a Medicina una borsa di specializzazione. Laurea e specializzazione devono andare insieme". Lo ha detto il presidente della Federazione nazionale degli ordini dei Medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo) Filippo Anelli alla vigilia dell'Audizione in Commissione Cultura alla Camera. Domani la Fnomceo presenterà alcune proposte di legge relative all'accesso ai corsi universitari.

"Illudere i giovani è la cosa peggiore che la politica possa fare - ha detto Anelli - il percorso formativo del medico è composto di due momenti: la laurea e la specializzazione. Il governo garantisca ad ogni giovane studente che si iscrive a Medicina una borsa di specializzazione, evitando così che dopo la laurea migliaia di neolaureati restino privi della possibilità di terminare il percorso formativo". E ancora: "Qualcuno poi si lamenta che migliaia di giovani ogni anno decidano di andare via dall'Italia. Diamo ai nostri ragazzi certezza sul loro progetto formativo, saremo sicuramente ripagati dalla passione e dall'impegno per la professione, ottenendo oltretutto riconoscenza oggi dalle loro famiglie e, in futuro, dai loro assistiti". Fonte: Dottnet
Ricerca Oculisti
torna su