News in medicina :

Pronta la prima mappa delle esclamazioni

Più di 2.000 esclamazioni basate sulla modulazione delle vocali, relative a 24 tipi di emozioni. E’ la mappa della comunicazione non verbale. Da wow per l’euforia a ops per l’imbarazzo la mappa è stata pubblicata su American Psychologist e si deve a un gruppo di ricercatori dell’Università della California, a Berkeley, guidati da Alan Cowen.

La mappa non è solo una curiosità, ma potrebbe essere utilizzata per insegnare a riconoscere meglio le emozioni umane sia alle persone con disturbi della sfera emotiva, come l’autismo, sia ad assistenti digitali e robot.

“Le nostre scoperte mostrano che la voce è uno strumento molto più potente per esprimere emozioni rispetto a quanto precedentemente ipotizzato”, rileva Cowen. Spostando il cursore sulla mappa è possibile fare un ‘tour’ tra le espressioni vocali relative alle emozioni e scoprire a esempio  “il ricco vocabolario della risata” e quello “dell’adorazione, della simpatia, dell’estasi e del desiderio”, ha detto l’autore senior Dacher Keltner.

Per mettere a punto la mappa i ricercatori hanno registrato oltre 2.000 espressioni vocali da 56 attori provenienti da Stati Uniti, India, Kenya e Singapore chiedendo loro di rispondere a scenari emotivamente evocativi. Successivamente, più di 1.000 adulti hanno ascoltato le registrazioni e le hanno valutate in base alle emozioni e al significato che trasmettevano.

I ricercatori hanno quindi confrontato queste informazioni con le esclamazioni vocali relative alle emozioni estratte da video pubblicati su YouTube da persone comuni e le hanno fatte valutare da 88 adulti. I dati ottenuti hanno quindi permesso di stabilire che le modulazioni vocali registrate esprimono ben 24 emozioni e i ricercatori le hanno organizzate nella mappa interattiva.Fonte:Popular Science
Ricerca Oculisti
torna su