News in Sanità

Grillo: sullo sblocco delle assunzioni la spunterò

"Le Regioni sono in grande sofferenza per quanto riguarda il personale"
 "Torneremo sulla questione del superamento del tetto del personale, per lo sblocco delle assunzioni. Perché è una battaglia che intendo vincere. Anche contro una parte della Ragioneria dello Stato che fa il suo lavoro, ma credo che sia ormai totalmente anacronistico. Non mi tiro indietro, anzi rilancio la palla. Lotterò come un leone fino alla fine". Lo ha detto ai giornalisti il ministro della Salute, Giulia Grillo, commentando il dl Semplificazione appena approvato alla Camera. "Le Regioni - ha aggiunto Grillo - sono in grande sofferenza per quanto riguarda il personale. Rischiamo di schiantarci sulla sostenibilità. Rischiamo che i pochi che ancora credono alla sanità pubblica siano costretti ad andare nel privato per mancanza di alternative. A quel punto ci troveremo a dover chiudere i Pronto soccorso, come già sta succedendo in alcune aree del Paese. E questo non lo voglio permettere. Quindi ritorneremo a brevissimo sul superamento del tetto di spesa sul personale". Grillo si dice "convinta che questa misura abbia anche una sostenibilità finanziaria, nel senso che comunque dobbiamo assumere personale. Perché prenderlo in forme precarie, con partita Iva o con cooperative? Comunque continuano a spendere. Tanto vale sbloccare la spesa e dare la possibilità alle Regioni, virtuose o no, di tenere in piedi i servizi. E' questo l' obiettivo finale", conclude.Fonte: Dottnet
Ricerca Oculisti
torna su