Carcinoma mammario, approvazione rapida Fda per Tecentriq e Abraxane

Il farmaco Roche Tecentriq (atezolizumab) va in combinazione con la chemioterapia (Abraxane) per il trattamento degli adulti con carcinoma mammario triplo negativo non resecabile localmente avanzato o metastatico
 Roche ha annunciato che la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha concesso un' approvazione accelerata per Tecentriq (atezolizumab) in combinazione con la chemioterapia (Abraxane) per il trattamento degli adulti con carcinoma mammario triplo negativo non resecabile localmente avanzato o metastatico (TNBC) nelle persone i cui tumori esprimono PD-L1, come determinato da un test approvato dalla FDA. Questa indicazione e' approvata con approvazione accelerata sulla base della sopravvivenza libera da progressione (PFS). Il programma di approvazione accelerata della FDA consente l' approvazione condizionata di un farmaco che soddisfa un bisogno medico insoddisfatto di una malattia o condizione grave o potenzialmente letale. 'L' approvazione da parte della FDA di questa combinazione di Tecentriq e' un importante trattamento per le persone con carcinoma mammario triplo negativo metastatico PD-L1-positivo, una malattia con un' elevata necessita' medica insoddisfatta', ha detto Sandra Horning, MD, Chief Medical Officer and Head di Roche di sviluppo del prodotto globale. 'Questa combinazione Tecentriq e' il primo regime di immunoterapia per il cancro ad essere approvato nel carcinoma mammario, rappresentando un significativo passo avanti nella comprensione di questa malattia'.
Fonte: Dottnet
torna su