Osservazioni e Riflessioni Cliniche - L'importanza della ricerca dell'occhio dominante

28/12/2017 - L'importanza della ricerca dell'occhio dominante

Durante la visita oculistica ricercare la dominanza oculare può essere molto utile e a volte indispensabile. In primo luogo perché sapere ed informare della dominanza è utile nella prescrizione della lente. Un errore anche minimo sull'occhio dominante renderà sicuramente scontento il nostro paziente nel cambio lenti, specie per lenti progressive. Nella prognosi a lungo termine sapere dove la patologia è più manifesta ci può indurre a scelte terapeutiche differenti, più aggressive in caso sia l'occhio dominante quello maggiormente colpito. Nella preparazione all'intervento di cataratta operare in caso di ugual visus prima l'occhio dominante può essere una scelta obbligatoria in alcuni casi particolari. Nello stesso tempo sapere che si opera l'occhio dominante può far prendere decisioni intra-operatorie differenti, così prima e dopo l'intervento stesso, che comunque dovrà essere condotto con il massimo rigore, indipendentemente dalla dominanza.
Nella scelta dell'occlusione individuare la dominanza è cosa utile e necessaria, pur essendo ben più difficile conoscerla ed individuarla in età pediatrica. Se si effettuano ad ogni visita i test per la dominanza sarà più facile prenderne piena dimestichezza e attuarli ad ogni visita.
firma
Ricerca Oculisti
torna su