News in Sanità : Oms: "19 milioni di bimbi senza vaccini"

Mentre in Italia continuano le polemiche sull'obbligatorietà delle vaccinazioni, nel mondo 19,5 mln di bimbi ancora non ricevono i vaccini di base e non sono raggiunti dai servizi vaccinali. Il 30% di questi piccoli vive in 10 Paesi: Angola, Brasile, Repubblica Democratica del Congo, Etiopia, India, Indonesia, Iraq, Nigeria, Pakistan e Sudafrica. Lo sottolinea l'Organizzazione mondiale della sanità, che dal 23 al 30 aprile lancia la World Immunization Week. Un evento che punta a "promuovere l'uso dei vaccini per proteggere le persone di tutte le età contro le malattie".

"L'immunizzazione salva milioni di vite ed è riconosciuta come uno degli interventi sanitari di maggior successo e costo-efficacia", spiegano dall'Oms. L'obiettivo della campagna 2018 'Protected Together, #VaccinesWork', è evidenziare la necessità di una maggiore azione a favore delle vaccinazioni nel mondo, con un'attenzione al ruolo che ognuno può giocare per arrivare a questo obiettivo. Monitorare i dati a livello nazionale e regionale è cruciale per aiutare i Paesi ad adattore strategie 'su misura' e piani operativi per colmare il gap e raggiungere tutta la popolazione con vaccini salvavita, aggiunge l'Oms.

Nel 2016 circa l'86% dei bambini nel mondo ha ricevuto 3 dosi di vaccino anti difterite-tetano-pertosse, ma contro diverse patologie e in molti Paesi del pianeta c'è ancora molto da fare. Ebbene, "i vaccini funzionano", ricordano dall'Oms, sottolineando l'importanza di questo strumento.Fonte: AdnKronos
Ricerca Oculisti

Le Interviste per Oftalmologia domani

INTERVISTA CONGRESSO SOI 2016 - DOTT. AMEDEO LUCENTE