All'Iss una biobanca con 5 milioni di campioni per la ricerca

All'Iss una biobanca con 5 milioni di campioni per la ricerca

BY: SANIT PUBBLICA | REDAZIONE DOTTNET | 07/07/2023 13:55

Verr realizzata in collaborazione con il gruppo Siad, che ha sviluppato per l'Istituto l'intero progetto del valore di 3,5 milioni di euro. Sar pronta nella prima met del 2024
L'Istituto Superiore di Sanit ha annunciato la firma dell'accordo per la costruzione di 'Viva', una biobanca che raccoglier, custodir e render disponibile a scopi di ricerca campioni biologici umani, animali e ambientali. Viva sar una delle pi grandi biobanche di ricerca italiane: collocata nell'area dell'Istituto Superiore di Sanit, si svilupper su circa 700 metri quadrati e potr contenere fino a 5 milioni di campioni.

Verr realizzata in collaborazione con il gruppo Siad, che ha sviluppato per l'Istituto l'intero progetto del valore di 3,5 milioni di euro. Sar pronta nella prima met del 2024. La struttura sar divisa in tre aree: una destinata ai campioni raccolti secondo i pi alti standard di qualit; una per i campioni storici, che potrebbero essere utili per future ricerche; la terza destinata a ospitare per periodi transitori campioni da altre strutture che affrontano situazioni di criticit.

"Una biobanca di questo livello che garantisce una perfetta conservazione dei campioni biologici e dei dati ad essi correlati, il presupposto fondamentale per la qualit e l'affidabilit della ricerca che ne deriva", dice il presidente dell'Istituto Superiore di Sanit, Silvio Brusaferro.
torna alla pagina precedente
torna su