Analgesia epidurale: tutto quello che c定 da sapere

Analgesia epidurale: tutto quello che c’è da sapere

Perch l誕nalgesia epidurale (o peridurale) la miglior tecnica per il controllo del dolore durante il parto? La parola all弾sperta per capire meglio di cosa si tratta, benefici ed eventuali rischi

L誕nalgesia epidurale (o peridurale) la miglior tecnica per il controllo del dolore durante il parto. Per capire meglio di cosa si tratta, quali benefici comporta e gli eventuali rischi connessi abbiamo parlato con la dottoressa Maria Grazia Frigo, responsabile dell'Unit Operativa di Anestesia Ostetrica dell'Ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina di Roma.

CHE COS痛 L但NALGESIA EPIDURALE?
La partoanalgesia epidurale (o peridurale) una modalit di somministrazione di farmaci analgesici ed anestetici che agiscono esclusivamente sulle vie di trasmissione del dolore e non sulle vie di trasmissione della sensibilit o sulle fibre motorie: in questo modo le contrazioni uterine vengono percepite, ma non sono dolorose. L誕nalgesia efficace a dosaggi ridotti, con diminuzione degli effetti collaterali materni e fetali. Con l誕nalgesia epidurale i farmaci sono iniettati in uno spazio definito peridurale, all'interno del contenitore vertebrale. La procedura di inserimento del catetere epidurale prevede due momenti: in primo luogo ci sar un誕nestesia locale a livello della zona lombare in cui verr introdotto il cateterino; dopodich si introdurr nello spazio peridurale lombare un sottile catetere, grosso poco pi di un capello, attraverso un apposito ago. Il catetere resta posizionato per tutta la durata del travaglio di parto per la somministrazione ripetuta di boli di anestetico locale associabile a piccolissime dosi di oppiacei.

 
COME AGISCE?
Come agisce l誕nalgesia epidurale e perch diventata la procedura gold standard per ridurre e controllare i dolori del parto?

ォL誕nalgesia epidurale o peridurale spiega la dottoressa Maria Grazia Frigo la via migliore per somministrare antidolorifici in un momento cos delicato come il travaglio. ネ proprio nello spazio peridurale, a livello della colonna vertebrale del tratto lombare, infatti, dove transitano veicolate da vie specifiche le informazioni dolorose. Queste vengono intercettate dai recettori collocati sulla via del parto, ovvero utero, collo dell置tero e canale vaginale dove transita il neonato. Iniettando proprio nello spazio peridurale lombare una soluzione molto diluita di farmaci analgesici, che generalmente sono anestetici locali e oppioidi, riesco a bloccare solo l段nformazione dolorosa, mentre tutte le altre informazioni relative alla sensibilit viaggiano inalterate. ネ per questo che si parla di analgesia e non di anestesia: con l弾pidurale, pur essendoci la scomparsa o comunque la sensibile riduzione del dolore durante il travaglio, viene mantenuta la sensibilit cutanea, la motilit e la sensazione di contrazione e di spinte, non dolorose, in modo tale da non influire sul parto che un evento dinamico dove la mamma resta libera di assumere le posizioni che pi preferisce, perch il cateterino epidurale non le sar di alcun impedimento. Certo c定 bisogno di una competenza specialistica in quanto il cateterino attraverso cui passa il farmaco deve essere posizionato con cautela e attenzione a livello lombare, all誕ltezza della parte inferiore della schiena della mammaサ.

Fonte Fondazione Umberto Veronesi   11-09-2023
torna alla pagina precedente
torna su