News in Medicina - articoli scientifici

Scorri le pagine : 4 di 832

22/05/2019 - SUPER-STAMINALI PLACENTA 'RIPARANO' CUORE DOPO INFARTO STUDIO USA SUI TOPI PUBBLICATO SU PNAS

Nuove virtù delle 'cellule bambine'. Ricercatori Usa dell'Icahn School of Medicine del Mount Sinai Hospital hanno dimostrato che alcune cellule staminali derivate dalla placenta - note come cellule Cdx2 - possono generare cellule cardiache sane dopo un infarto. Lo studio, p... Continua

22/05/2019 - CHECK-UP OCCHI GRATIS PER 30MILA ITALIANI E 'TIMING' VISITE

Al via la campagna di informazione e sensibilizzazione 'La vista ti salva la vita', grazie alla quale gli oculisti della Società oftalmologica italiana (Soi), coordinati e organizzati dalla Fondazione Insieme per la vista Onlus, stanno offrendo 30 mila visite mediche oculist... Continua

22/05/2019 - ALZHEIMER, MAPPATA 'STRADA DELLA MORTE' DELLE CELLULE CEREBRALI

Identificato un nuovo meccanismo che accelera l'invecchiamento del cervello e dà origine alle caratteristiche biologiche più devastanti della malattia di Alzheimer. Si deve a un team del Van Andel Research Institute (Michigan, Usa), che ha inoltre unificato tre ipotesi ... Continua

22/05/2019 - NON CI SI AMMALA DI CANCRO PER COLPA DELLA SFORTUNA RICERCA IEO E STATALE MILANO ENTRA IN POLEMICA SCIENTIFICA SU CANCRO COME CASUALITà E PREDESTINAZIONE

Era il 2015 e le conclusioni di un team della Johns Hopkins School of Medicine in uno studio pubblicato su 'Science' fecero scalpore: chi è colpito da un tumore in molti casi è stato solamente "colpito da sfortuna", era in poche parole l'esito della ricerca ch... Continua

22/05/2019 - L'IGIENE ORALE DI FIDO IN 5 MOSSE

Anche Fido ha diritto a un sorriso smagliante. Ed è per questo che nell'angolo dell'igiene quotidiana lo spazzolino deve diventare un 'must'. Parola di esperti. L'impresa scoraggia? Il consiglio è di "farlo diventare un gioco, creando nel tempo un'interazione"... Continua

22/05/2019 - BAMBINI: NUOVO TEST SICURO PER VALUTARE CAPACITà CARDIORESPIRATORIA

 La risposta al test sit-to-stand (Stst) di un minuto in bambini sani è simile e correlata alla risposta al test del cammino di 6 minuti (6mwt), ed è un parametro affidabile nella valutazione della capacità cardiorespiratoria. Il primo consiste nel valutar... Continua

21/05/2019 - GRASSO BIANCO E GRASSO BRUNO: IL SECONDO SE "ATTIVATO"​ FA DIMAGRIRE

Diabete e obesità: il grasso “buono” si eredita dalla mamma, quello “cattivo” dal papà. Il “buono” è quello bruno, il “cattivo” è quello bianco.Uno studio - pubblicato su Nature Communications e condotto dal Dipa... Continua

21/05/2019 - DIABETE, SVOLTA TERAPEUTICA CON I SISTEMI DIGITALI

Balestri (Roche): "La sfida della digitalizzazione è stata accolta con molto interesse da Roche Diabetes, perché crediamo che i servizi offerti dalle nuove tecnologie possano portare un valore aggiunto e decisivo nella gestione del diabete"La digitalizzazione ... Continua

21/05/2019 - SCOPERTO IL PRIMO GENE COINVOLTO NEGLI SVENIMENTI

Chi ne è portatore corre un rischio del 30% superioreScoperto il primo gene legato al rischio di svenire: coloro che ne posseggono una doppia copia sul Dna hanno un rischio di svenire del 30% maggiore di chi invece non ne è portatore. Lo dimostra un vasto studio coordin... Continua

21/05/2019 - GARATTINI, PIù PRUDENZA CON LE NUOVE TERAPIE PER I TUMORI

"In questo momento sulla Car T c'è grande enfasi, ma mi sembra che si stia rendendo una terapia che è per pochi casi particolari un problema generale"Prima di introdurre le nuove terapie oncologiche, come la Car T, servono prudenza e test accurati di efficacia... Continua

21/05/2019 - AUTORIZZATA LA PRIMA TERAPIA IN EUROPA PER IL TRATTAMENTO DI UNA MALATTIA RARA

Ue sblocca il farmaco per pazienti con fenilchetonuriaL'Agenzia Europea del Farmaco (Ema) ha concesso l'autorizzazione alla commercializzazione di un farmaco per via iniettiva per i pazienti affetti da fenilchetonuria, una rara malattia ereditaria. Il principio attivo autorizzato... Continua

21/05/2019 - CON TROPPI ANTIBIOTICI PIù RISCHI PER IL CUORE DELLE DONNE

Uso prolungato va di pari passo con le malattie cardiovascolariIl prolungato uso di antibiotici va di pari passo a un rischio maggiore per il cuore delle donne che hanno superato i 40 anni. E' quanto emerge da uno studio pubblicato online sullo European Heart Journal.  L... Continua
torna su